Category: PUNTATE DRIVELIFE TV 2020

AUDI

A3 Il cambio di ruolo venne evidente col passare del tempo e con il crescente consenso intorno al marchio dei 4Anelli. Il riferimento riferimento per una macchina sportiva era Volkswagen. Audi? Giravano certi opuscoli promozionali di una tristezza infinita. Persino mio padre, uno che di auto non capiva una ceppa (come me del resto, ancora oggi) aveva considerato un acquisto tedesco. Era presentata, in quel depliant, con un color giallo canarino che faceva passare ogni desiderio d’acquisto. La negazione di sportività, aggressività, ostentazione che ogni Audi, oggi, porta con sé. Dunque per chi voleva guidare sportivo esisteva a buon diritto la Golf....

SEAT

LEON La Ronda. Non è un manipolo di persone più o meno in divisa che pattuglia le città di notte. Chi, come me, ha secoli di professione alle spalle sa benissimo cosa era la Ronda. La brutta copia della FIAT Ritmo con il marchio della SEAT. Ce ne voleva di fegato per comprarla. Eppure a quei tempi, i tempi della Ronda, l’importatore italiano di SEAT (non ancora proprietà dell’Impero) tal Luigi Koelliker, ebbe l’ardire e la faccia tosta di farla provare alla stampa nientedimenoche in autodromo, a Monza. Ricordo bene, ho ottima memoria, il giro in pista con un altro personaggio di...

2020: 208

NUOVA PEUGEOT 208 Il nome, Peugeot, è di quelli che da lunga data dicono due cose. Eleganza ed innovazione. Voi poveri giovinetti non potete ricordare com’era la piccolina francese (108 con interni di vero lusso quando il lusso nelle piccole era solo un sogno d’altri) e nemmeno l’allure che emanava la 205 GTi color canna di fucile e le piccole, ma incisive, finiture rosse. E non parlo, scrivo, solo della mille-e-sei (venduta in gran parte nel colore bianco e rosso) ma anche della mille-e-nove. Quella con 130 CV. Che solo a pensarci oggi a quella dinamica di marcia… Esperienza recente (anni fa,...