VOLONTÀ IMPERIALE

 


 

 

GALLERIA FOTOGRAFICA,
PORSCHE DRIVE STELVIO


 


 

PORSCHE DRIVE STELVIO

 

di drivelife – 
PORSCHE DRIVE STELVIO – CLIP 02’37″@02’25”
IN TV CON DRIVELIFE DEL 04 NOVEMBRE 2017

 

di REDAZIONE –

PORSCHE DRIVE STELVIO – 02’37”

E’ giusto giusto una notizia di questa settimana, passata sul web e su qualche specializzato cartaceo. E’ stata consacrata come la strada più pericolosa del mondo. Alla faccia, anche, di strade monstre come la Karakorum HighWay.
Il primato ora è del Passo dello Stelvio.
2.758 metri sul livello del mare.
Il passo alpino più alto in Italia ed il secondo in Europa.
Divide le Alpi Retiche Meridionali da quelle Occidentali ed è inserito nell’omonima area protetta, il Parco Nazionale dello Stelvio. Fanno da sfondo ai tornanti, cime come l’Ortles.
Il passo, raggiungibile con la statale 38, dalla Valtellina o dalla Val Venosta, in questa stagione potrebbe essere già chiuso. Da Ottobre a Maggio la circolazione viene sospesa su tutti i pendii, per gli evidenti motivi di innevamento. Una passeggiata da quelle parti è da rimandare alla primavera.
Alle notizie geografiche aggiungiamo un’informazione storica: il passo, necessario per raggiungere Milano senza passare per i territori veneziani e svizzeri, fu costruito per asburgica decisione, all’inizio dell’Ottocento.
Francesco II d’Asburgo ne affidò l’incarico all’ingegnere italiano Carlo Donegani che risolse l’imperial compito progettando una strada di 34 tornanti su un versante e 48 sull’altro necessari per superare i 1.530 e 1.870 metri di dislivello con pendenze fino all’undici per cento. Allora non c’erano auto e nemmeno avevano inventato la trazione quattro per quattro e scalare lo Stelvio con carri, carrozze e diligenze trainate da cavalli non era la stessa cosa che salire e scendere con una coupé o un modaiolo sport utility…

Le immagini della clip girata per Porsche non rendono, è chiaro, cosa significhi “fare il Passo dello Stelvio”. Nei miei trascorsi automobilistici c’è quella salita con la conseguente discesa. Anno domini 2011, vettura, una Peugeot 508 wagon.
A parte il panorama mozzafiato, mai parola più appropriata, già tenere il conto dei tornanti affrontati è un ottimo esercizio. Guidare per 82 tornanti significa capire perché tutte le case automobilistiche portino sulla 38 dello Stelvio i propri modelli per i test: nonostante le simulazioni al computer salite e discese qui, allo Stelvio, mettono davvero sotto sforzo la meccanica.
Ed il fisico del driver.
Concentrazione e avambracci potenti sono requisiti fondamentali.
È un’esperienza che un automobilista deve fare, anche a costo di un viaggio ad hoc.
Lo Stelvio lo merita.
L’Alfa Romeo gli ha dedicato addirittura un modello, un SUV.
Ma per la clip promo è andata in Romania.
Nel prossimo servizio, un minuto di tornanti rumeni…

 

04 NOVEMBRE,
DRIVELIFE,
TRAILER PUNTATA IN TV

 

PORSCHE DRIVE PASSO STELVIO:

 

ALFA ROMEO DRIVE ROMANIA:

 

IN TV
– RUBRICA TV AUTOMOTIVE DI 12’00” –
SOMMARIO, TIMING & START

 

SOMMARIO, TIMING SERVIZI

COVER STORY: VOLVO XC40, 01’28” – PORSCHE DRIVE STELVIO, 02’37” – ALFA ROMEO ROMANIA, 01’11” – BMW X2, 00’52” – PEUGEOT 2008 BLACK MATT, FILM CALABRIA, 04’05”

 

START @ –
SOMMARIO, START SERVIZI

COVER STORY: VOLVO XC40, 00’48” – PORSCHE DRIVE STELVIO, 02’25” – ALFA ROMEO ROMANIA, 05’12” – BMW X2, 06’30” – PEUGEOT 2008 BLACK MATT, FILM CALABRIA, 07’31”

 
 


 

IN TV IL 04 NOVEMBRE

PEUGEOT 2008 BLACK MATT – “Film Calabria UnKnown, tra bizantini e borboni”

Pics ©Lr&AssociatedName

 
SFOGLIA LO SPECIALE DI DRIVELIFE
 
DRIVELIFE CLIP 1

 
DRIVELIFE CLIP 2

 


 

L’AUTO IN TV: DS 5 Prestige – ©lucaromanopix


 

 
Vimeo

In TV con drivelife
del 04 NOVEMBRE

View my Flipboard Magazine.

Guarda di più con drivelife

car.18×24.it

www.drivelife.it

www.drivelife.it/clip/

www.drivelife.it/dlnew/

www.drivelife.it/moto/

www.drivelife.it/car/

www.drivelife.it/drivelifeintv/

www.drivelife.it/pics/

www.drivelife.it/dresscode/

twitter.com/tweetdrivelife

flipboard.com/@mrlukkor/drivelife

Credit clip&pic, quando pubblicato
Tutte le fotografie e le clip ©lucaromanopix
Vietata la riproduzione e la diffusione su e con qualsiasi mezzo e/o social network senza il consenso scritto dell’autore. Le fotografie sono file con firma digitale. Le fotografie sono protette secondo le norme vigenti in Italia del diritto d’autore.
 

Once Ansel Adams said:
“The single most important component of a camera is the twelve inches behind it”.

 

NB: qui, come per tutti gli articoli che drivelife pubblica on line, non è un obbligo la corrispondenza tra il pubblicato della pagina e quanto messo in onda con la rubrica televisiva diffusa in tutta Italia.

INSTAGRAM / lucaromano_pix

Instagram

TWITTER / lucaatmrlukkor
 

 

FILE vimeo DISPONIBILE,

FILE PER PUNTATA
DEL 04 NOVEMBRE

 

04/11_x_LE_TV mp4, 1,10 GB

 


 

04/11_x_LE_TV mpg, 0,55 GB

 

You may also like...

Leave a Reply