JEEP COMPASS

01’47” – In TV il 10/6 – 
JEEP COMPASS

 

 
SOMMARIO, TIMING SERVIZI
BMW SERIE 5 TOURING, TEST DRIVE SISTIANA, 01’25” – JEEP COMPASS, 01’47” – DS3 CABRIO PERFORMANCE LINE, 01’38” – SEAT, #SEATseekingName, 00’40” – SEAT LEON, X-Perience Titan Desert, 01’03” – CITROEN, INFOPRESSE, 01”00 – PEUGEOT 5008, INTERNAZIONALI D’ITALIA, 02’27”
 
SOMMARIO, START SERVIZI
BMW SERIE 5 TOURING, TEST DRIVE SISTIANA, 00’48” – JEEP COMPASS, 02’22” – DS3 CABRIO PERFORMANCE LINE, 04’17” – SEAT, #SEATseekingName, 06’05” – SEAT LEON, X-Perience Titan Desert, 06’54” – CITROEN, INFOPRESSE, 08”07 – PEUGEOT 5008, INTERNAZIONALI D’ITALIA, 09’12”
 

INVECCHIANDO MIGLIORA


 

NON SEMBRI BLASFEMO O SACRILEGO IL TITOLO, ANZI. LE PRIME VERSIONI DELLA JEEP ENTRY LEVEL ERANO COSÌ CHEAP CHE FACEVANO PASSARE IL DESIDERIO DELL’ACQUISTO. LA CURA DELLO STILE ITALIANO HA MIGLIORATO, TANTO, IL DESIGN DELLA COMPASS, ORA UNA VERA JEEP CHE SUSCITA IL DESIDERIO DI POSSESSO


 

130231_broadcast06

 

TANTE LE POSSIBILITÀ DI AVERE LA PROPRIA JEEP COMPASS OFFERTE DAL LISTINO, DAI CERCHI AI COLORI DI CARROZZERIA, AGLI ARREDAMENTI PER L’ABITACOLO. DI SOTTOFONDO LE NOTE CAPACITÀ JEEP PER LA MARCIA IN FUORISTRADA

 
Nome e doti per la marcia sono noti e da sempre concorrenti delle quattro per quattro inglesi. Jeep contende a LandRover il mercato di tutto il mondo delle fuoristrada, quelle vere. Radici comuni nei due eserciti, americano ed inglese, che ne hanno consolidato la gloria.
Radici comuni ma filosofie di prodotto tanto diverse, una essenziale l’altra molto british con modelli che sembrano più per il garage del villone invece di sentieri polverosi.
Alla prova dei fatti entrambe capaci di affrontare qualsiasi percorso a dispetto dei graffi sulla carrozzeria. Due filosofie per proprietari diversi, anche con capacità di spesa diverse: le LandRover non sono mai state economiche.
Jeep per il modello Compass offre la versione base, motore mille-e-sei diesel, 120 CV, allestimento Longitude, ad un prezzo stracciato di 25mila euro.
Grazie al Be-Lease, formula di vendita con RCA inclusa e la formula Jeep Excellence, può essere nel garage con una rata di 200 euro al mese.
La Jeep Compass si rinnova, ed era ora, i modelli precedenti si compravano solo per amor di marchio non certo per lo stile. Un po’ come la piccola Renegade, oggetto poco emozionale nello stile ma inspiegabilmente in cima alle classifiche di vendita, segno di tempi mutati e genti poco sensibili al bello.
Jeep Compass con il nuovo frontale, sempre con le sette feritoie, la linea di cintura che sottolinea un andamento inclinato della fiancata, con il portellone dal lunotto rastremato, è ora un’automobile equilibrata nelle forme con un design coerente in ogni sua espressione e con il marchio. Non fa inorridire le vecchie Jeep suprema espressione di grande, affidabile, meccanica e dello stile di vita a stelle e strisce.
 

di drivelife – 
JEEP COMPASS – 
01’47” / START @ 02’22” – IN TV CON DRIVELIFE DEL 10 GIUGNO 2017(da drivelife per TV del 10 GIUGNO 2017) –

 
Add to Flipboard Magazine.
 
 

GALLERIA FOTOGRAFICA
JEEP COMPASS

 


 
“TWITTA” ALLA TUA RETE SU JEEP COMPASS
 
Twitter / timeline lucaatmrlukkor
 

 
 

GUARDA ON LINE E IN TV SU DRIVELIFE

 
 

NB: qui, come per tutti gli articoli che drivelife pubblica on line, non è un obbligo la corrispondenza tra il pubblicato della pagina e quanto messo in onda con la rubrica televisiva diffusa in tutta Italia.

 
Vimeo

In TV con drivelife 
del 10 GIUGNO

View my Flipboard Magazine.

Guarda di più con drivelife

car.18×24.it

www.drivelife.it

www.drivelife.it/clip/

www.drivelife.it/dlnew/

www.drivelife.it/moto/

www.drivelife.it/car/

www.drivelife.it/drivelifeintv/

www.drivelife.it/pics/

www.drivelife.it/dresscode/

twitter.com/tweetdrivelife

flipboard.com/@mrlukkor/drivelife

 
Credit clip&pic, quando pubblicato
Tutte le fotografie e le clip ©lucaromanopix
Vietata la riproduzione e la diffusione su e con qualsiasi mezzo e/o social network senza il consenso scritto dell’autore. Le fotografie sono file con firma digitale. Le fotografie sono protette secondo le norme vigenti in Italia del diritto d’autore.
 

Once Ansel Adams said:
 
“The single most important component of a camera is the twelve inches behind it”.

 
INSTAGRAM / lucaromano_pix
 

Instagram
 

Leave a Reply