ASTON MARTIN VANQUISH 2015

La trasversalità del “quattrino” ha fatto sì che può anche capitare di vedere una Aston Martin parcheggiata in una strada di periferia di una qualsiasi città, magari con targa rumena. E’ la diffusione del benessere, a dispetto della crisi. Finiti i tempi delle Aston Martin “relegate” in Bond’s Street o sulle Les Corniches per acquisti londinesi e lunghe passeggiate al tramonto monegasco.
Oggi per fare davvero la differenza di status, non di quattrino, non basta un’Aston qualunque. E’ il V12 che potrebbe rappresentare quel “quid” che distacca l’ovvio dalla esclusività. Sempre che una “targa rumena” non sia in grado di spendere oltre 250mila euro per l’acquisto. Cosa della quale, però, dubitiamo. Per il semplice motivo che un cliente in grado di spendere quella cifra per un’automobile non ricorre ad escamotage di basso livello per sottrarsi ai suoi doveri di contribuente. E, nel caso… la targa sarebbe quella delle Virgin Islands, o delle Cayman…
(lr)
Qui alcune caratteristiche salienti del modello Vanquish 2015.

Vanquish modello 2015
Nuovo cambio automatico 8 rapporti Touchtronic III
disponibile per Vanquish e Rapide S
Velocità massima 324 Km/h Vanquish (Coupé)
Velocità massima 327 Km/h Rapide S
Accelerazione da 0 a 100 in 3″8 Vanquish (Coupé)
Accelerazione da 0 a 100 in 4″4 Rapide S
Potenza di 576 CV a 6.650 g/m Vanquish
Potenza di 560 CV a 6.650 g/m Rapide S
Coppia di 630 Nm a 5.500 g/m Vanquish / Rapide S
Vanquish: V12 di 5.935 cc 48 valvole
Consumo (urbano) 19,3 litri/100 Km Vanquish
Consumo (urbano) 19,5 litri/100 Km Rapide S

ASTON MARTIN VANQUISH 2015

ASTON MARTIN VANQUISH 2015

 

 

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.